menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100806062615_Sequestroros

20100806062615_Sequestroros

Ros sequestrano beni per un valore di un milione di euro al clan dei casalesi gruppo Nicola Schiavone

Casal di Principe - Dalla prime ore dell'alba di oero i Carabinieri del Reparto Anticrimine del R.O.S. di Napoli,collaborati da personale del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta, hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro beni emesso...

Dalla prime ore dell'alba di oero i Carabinieri del Reparto Anticrimine del R.O.S. di Napoli,collaborati da personale del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta, hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro beni emesso, per il reato di intestazione fittizia di beniriconducibili al clan "dei casalesi" - gruppo Schiavone, in specie al capo SCHIAVONENicola, dalla Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, neiconfronti di tre persone affiliate al citato sodalizio criminale.

L'attività trae origine da approfondimenti investigativi conseguenti all'operazione del 12luglio 2010, condotta dal suddetto Reparto del R.O.S., durante la quale vennero tratte inarresto 14 persone - affiliate alle fazioni Schiavone e Iovine - e sequestrati beni per unvalore complessivo di un miliardo di euro.Gli indagati si identificano in Felice Lombardi, 62enne, nella moglie Rita Carlig,59enne, e nel figlio Carlo Lombardi, 34enne, tutti di Casal di Principe. I suddettierano già stati colpiti dalla misura cautelare reale eseguita il 12 luglio scorso, con ilsequestro della pasticceria da loro gestita, ma la cui proprietà è di fatto riconducibile alloSCHIAVONE.
Il provvedimento di ieri ha interessato i seguenti beni, per un valore complessivo di un milione di euro:4 fabbricati, con destinazione d'uso abitativa e commerciale, ubicati a Casal di Principe e Villa di Briano;4 società, con sedi in Casal di Principe, Napoli e Roma, operanti nei settoridella ristorazione e bar, sale scommesse, intermediazione creditizia ed immobiliare,servizi assicurativi e broker assicurazioni;2 appezzamenti di terreno in Villa di Briano;5 autovetture.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento