menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100715062015_GALLUCCIOGIUSEPPE

20100715062015_GALLUCCIOGIUSEPPE

Estorsioni, arrestato 54enne affiliato al clan La Torre

(Nocelleto di Carinola) Nel solco dell'efficace strategia perseguita dalla Polizia di Stato per colpire le consorterie criminali operanti nella provincia, nella prima mattinata di ieri, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto, in...

(Nocelleto di Carinola) Nel solco dell'efficace strategia perseguita dalla Polizia di Stato per colpire le consorterie criminali operanti nella provincia, nella prima mattinata di ieri, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto, in ottemperanza dell'ordine di esecuzione per la carcerazione N. SIEP 795/2010 emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli il 5-7-2010, il pregiudicato GALLUCCIO Giuseppe, nato a Nocelleto di Carinola il 06-10-1956, ivi residente.

Giuseppe GALLUCCIO , affiliato al clan "La Torre", deve scontare una condanna alla pena di anni 6 e mesi 8 di reclusione per estorsione aggravata ex art. 7 L. 203/91.In particolare, la condanna si riferisce ad attività estorsive consumate, tra il 1999 ed il 2001, dai Clan "La Torre" ed "Esposito", attivi rispettivamente nei comprensori di Mondragone e Sessa Aurunca, in danno di imprese aggiudicatarie dell'appalto per la realizzazione dell'acquedotto del "Massico".
L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere , a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento