menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100528065310_droga

20100528065310_droga

Spaccio di droga, in arresto due fratelli pusher

Capodrise - Nella serata di ieri, personale del Commissariato di Polizia di Marcianise ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i due fratelli LIGUORI Biagio (34 anni) e Pasquale (33 anni), entrambi noti...

Nella serata di ieri, personale del Commissariato di Polizia di Marcianise ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i due fratelli LIGUORI Biagio (34 anni) e Pasquale (33 anni), entrambi noti pregiudicati di Capodrise. Il secondo dei due è stato intercettato da una Volante del Commissariato che tentava di fermarlo per un controllo, ma questi accelerava bruscamente dandosi alla fuga verso il centro urbano. Vistosi ormai raggiunto ha abbandonato l'auto e si dileguava a piedi nei vicoli del paese, riuscendo a seminare gli agenti. Nel frattempo altro personale avviava la perquisizione dell'auto abbandonata, rinvenendo e sequestrando circa 50 grammi di hashish in stecche ed una bustina di cocaina da circa 1 grammo. La squadra di P.G. si poneva alla ricerca del fuggitivo anche perquisendo la sua dimora in Capodrise. Presso l'abitazione si rintracciava il fratello del fuggitivo, Biagio, che veniva trovato in possesso di ulteriori 25 grammi di hashish dello stesso tipo di quello trovato in auto e di 3 dosi di eroina; pertanto l'altro fratello, Biagio, veniva arrestato mentre nel prosieguo delle ricerche del Pasquale Liguori si riusciva ad intercettarlo nuovamente mentre tentava di rientrare in casa, dal fratello, verosimilmente per avvisarlo e tentare di recuperare il restante stupefacente, ma veniva bloccato e tratto anch'egli in arresto. Dopo le rituali formalità i due sono stati trasferiti presso la casa circondariale di S.Maria C.V. a disposizione della Magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento