menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100524060846_deluca

20100524060846_deluca

In cella per rapina figlio boss casalesi De Luca. Riconosciuto tramite telecamere pompa di benzina

Casal di Principe - Nelle prime ore della mattinata di ieri, i carabinieri della stazione di Frignano, rintracciavano e traevano arresto per rapina aggravata e porto abusivo d'arma, in esecuzione ordinanza custodia cautelare in carcere emessa...

Nelle prime ore della mattinata di ieri, i carabinieri della stazione di Frignano, rintracciavano e traevano arresto per rapina aggravata e porto abusivo d'arma, in esecuzione ordinanza custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di S.Maria Capua Vetere Mario Raffaele De Luca, classe 1981, residente casal di principe, con vari precedenti per reati contro persona. Il provvedimento restrittivo scaturisce da un' articolata attività d'indagine , mediante la quale sono stati raccolti consistenti e gravi indizi colpevolezza su alcuni reati.

In seguito alla denuncia della vittima, attraverso l'acquisizione di immagini sistema video sorveglianza di un distributore di carburante. L'arrestato in data 16 feb 2010, ore 01.00 circa, a Frignano, insieme ad altra persona corso identificazione, a volto scoperto ed armato di coltello a serramanico, a bordo di un'autovettura Renault Clio, bloccava L.A., addetto distributore carburante "Tamoil", sito sull'asse supporto Nola - Villa Literno , e sotto minaccia si faceva consegnare l'incasso giornaliero. La vittima ha poi riconosciuto compiutamente il rapinatore mediante l'individuazione fotografica attraverso l'utilizzo del sistema web-lase. Arrestato e' stato condotto presso la casa circondariale Santa Maria Capua Vetere.
L'uomo e' il figlio del piu' noto Giancarlo De Luca , boss dei casalesi- gruppo Bidognetti , gia' latitante inserito nei 100 piu' pericolosi , arrestato tramite il servizio interpol in Ungheria nel settembre 2009.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento