menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Recuperata e restituita intera refurtiva di furto in abitazione

Vitulazio - Il 28 aprile scorso, dopo articolate indagini svolte anche con attività tecniche, i Carabinieri di Vitulazio arrestarono DIMITROV Apostol Lyubenov (nato in Bulgaria 22/04/1976) e il suo complice TODOROV Toni Plamenov, entrambi...

Il 28 aprile scorso, dopo articolate indagini svolte anche con attività tecniche, i Carabinieri di Vitulazio arrestarono DIMITROV Apostol Lyubenov (nato in Bulgaria 22/04/1976) e il suo complice TODOROV Toni Plamenov, entrambi cittadini bulgari, i quali, il precedente 03 aprile avevano perpetrato un furto all'interno dell'abitazione di IDEALE Adalgisa di Vitulazio.

Nella circostanza dell'arresto, il DIMITROV si rifiutò di indicare ai militari dove si trovasse la propria abitazione, riferendo di non avere una fissa dimora. Tale rifiuto, ingenerò immediatamente nei carabinieri il sospetto che in realtà il DIMITROV, nella propria casa, custodisse l'intero provento del furto.
Le successive indagini svolte dai militari, hanno consentito di individuare l'abitazione del DIMITROV nel centro storico di Casoria. La perquisizione domiciliare, effettuata nella mattinata odierna, ha permesso di rinvenire l'intera refurtiva del furto commesso ai danni della donna, costituita da numerosi gioielli, alcuni dei quali di particolare valore affettivo, un binocolo ed un telefono cellulare. Il tutto, oggi pomeriggio, è stato riconsegnato alla donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento