menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100513070013_bunker

20100513070013_bunker

Trovato bunker delle primule rosse della camorra. Denunciato un ausiliario del traffico

Casal di Principe - Scoperto un vero e proprio bunker ricavato sotto il pavimento di una cantina alla periferia di Casal di Principe. Il covo è stato scoperto dai carabinieri del Nucleo operativo e investigativo di Caserta e potrebbe aver ospitato...

Scoperto un vero e proprio bunker ricavato sotto il pavimento di una cantina alla periferia di Casal di Principe. Il covo è stato scoperto dai carabinieri del Nucleo operativo e investigativo di Caserta e potrebbe aver ospitato per qualche tempo anche le due primule rosse della camorra, Antonio Iovine, 46 anni, detto ''O ninno', oppure Michele Zagaria, 52enne, entrambi latitanti da oltre 14 anni.

Al nascondiglio si accedeva attraverso una botola azionata da un telecomando e si trovava sotto il pavimento di una cantina di via Ada Negri. Era composto da una camera da letto nella quale sono stati rinvenuti un tavolo in legno, alcune sedie, un letto matrimoniale in ferro battuto e applique alle pareti. Annesso vi era anche un bagno lussuosamente e modernamente arredato con un grande lavabo, una doccia, una vasca e un armadio ricoperto da specchi. All'interno del bunker sono state rinvenute anche delle armi tra cui due pistole e un fucile regolarmente detenute dal proprietario della cantina, un ausiliario del traffico del comune di Casal di Principe. All'interno del nascondiglio sono stati rinvenuti anche alcuni libri dal contenuto religioso e un vero e proprio album fotografico di Papa Giovanni Paolo II.
Secondo quanto si e' appreso non sarebbero stati trovati carte o documenti all'interno del locale. L'uomo nella cui disponibilita' e' stata trovata la cantina, Vincenzo Locusta di 57 anni e il figlio Daniele, 30, sono stati denunciati in stato di liberta' con l'accusa di favoreggiamento aggravato dal metodo mafioso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento