menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100422050141_casello_telepass

20100422050141_casello_telepass

L'Asl non paga il telepass, ambulanza sfonda la sbarra del casello

Marcianise - L'ambulanza del 118 della postazione di Marcianise, in provincia di Caserta, durante un intervento in emergenza sull'autostrada A1, è stata costretta a forzare la sbarra del varco telepass del casello di Caserta sud.E' successo nella...

L'ambulanza del 118 della postazione di Marcianise, in provincia di Caserta, durante un intervento in emergenza sull'autostrada A1, è stata costretta a forzare la sbarra del varco telepass del casello di Caserta sud.
E' successo nella mattinata odierna, durante un intervento classificato come "codice rosso", per il paziente P.F. di anni 38, che giaceva esanime in auto nel tratto tra Napoli nord e lo svincolo con l'asse viario Nola - Villa Literno. Il soggetto, che aveva assunto 60 compresse di un farmaco antidepressivo, senza il tempestivo intervento avrebbe rischiato la vita.
La rapidità dell'intervento stava per essere vanificata dalla mancata apertura della sbarra della corsia Telepass, per cui l'autista dell'ambulanza, per guadagnare tempo, è stato costretto a forzare la stessa.
Già nella settimana scorsa si era verificata una mancata apertura, e l'addetto della società Autostrade aveva riferito che era dovuto al mancato pagamento da parte dell'ASL di una fattura di circa 600 euro; del fatto venne tempestivamente informato il Responsabile del Distretto 16, che richiese con urgenza al Commissario Straordinario dell'ASL, Dott. Gambacorta, di porre rimedio.

Lo SNAMI, Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani, nel denunciare quanto accaduto, stigmatizza la politica Aziendale volta esclusivamente al risparmio ad ogni costo, e spera che questo mancato pagamento non sia dovuto a conseguenze di questa politica, ma a mero disguido.
Disguido che, però, avrebbe potuto mettere in pericolo la vita di una persona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento