menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

caccia alla Arsenio Lupin donna che ruba negli uffici pubblici

Teano - E' caccia aperta alla donna che da diversi giorni, oramai, si aggira negli uffici pubblici (comune e scuole) e, con destrezza e abilità, trafuga i borsellini che le impiegate e le insegnanti lasciano nei loro uffici o aule scolastiche. La...

E' caccia aperta alla donna che da diversi giorni, oramai, si aggira negli uffici pubblici (comune e scuole) e, con destrezza e abilità, trafuga i borsellini che le impiegate e le insegnanti lasciano nei loro uffici o aule scolastiche. La donna, subito battezzata la Arsenio Lupin della città sidicina, ha già colpito privando dei loro averi alcune insegnanti di una scuola elementare del centro storico e alcune dipendenti del comune. Della donna, attivamente ricercata dagli uomini del comandante della locale stazione dei Carabinieri, Maresciallo Augusto Proietti, si conoscono anche le fattezze. Si tratterebbe di una donna italiana di fuori, robusta e tarchiata, capelli neri, circa trentacinquenne, che ha una grande abilità dialettica tale da ingannare bidelli ed insegnanti. Infatti, nella scuola sarebbe riuscita ad entrare chiedendo di andare a parlare con la dirigente scolastica. A questo punto, sarebbe entrata e si sarebbe diretta presso l'ufficio della dirigente, non prima di aver dato un'occhiata alle aule che in quel momento (durante il cambio di insegnante) erano meno sorvegliate, riuscendo a colpire indisturbata. Lo stesso è successo anche presso il comune. Dunque, una donna che, presumibilmente, è dedita a questa attività da moltissimo tempo. Solo con il passare del tempo, infatti, si riesce ad avere una sicurezza tale da riuscire a cavarsi dagli impicci anche nelle situazioni peggiori. Ma ora che l'allarme è stato dato e la voce si è diffusa è probabile che la donna abbia "emigrato" presso i comuni viciniori dove è possibile possa colpire ancora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento