menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090825084956_carabinieri_112

20090825084956_carabinieri_112

Indagini dei Carabinieri sulla occupazione abusiva di appartamenti Iacp

Alife - Ancora un blitz dei Carabinieri della Stazione di Alife per contrastare il fenomeno dell'occupazione abusiva di immobili appartenenti all'Istituto Autonomo Case Popolari, ubicati ad Alife in via Salvatore Di Giacomo. Questa volta a finire...

Ancora un blitz dei Carabinieri della Stazione di Alife per contrastare il fenomeno dell'occupazione abusiva di immobili appartenenti all'Istituto Autonomo Case Popolari, ubicati ad Alife in via Salvatore Di Giacomo. Questa volta a finire nei guai una donna L.L., 21enne, ed il suo compagno, un 23enne del posto, i quali dopo aver forzato la posta di ingresso di un appartamento occupato precedentemente da una donna anziana deceduta tempo fa, si sono introdotti all'interno dell'abitazione occupandola abusivamente. A questo punto sono entrati in azione i Carabinieri e per gli occupanti è scattata una denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, mentre contestualmente è stato richiesto un decreto di sequestro e sgombero dell'edificio. Già da qualche mese i militari della Stazione di Alife, coordinati dalla Compagnia di Piedimonte Matese, stanno portando avanti una complessa indagine relativa proprio a questo fenomeno. Lo scorso mese di gennaio infatti i Carabinieri avevano scoperto che addirittura alcuni appartamenti venivano ceduti illecitamente in subaffitto da persone assegnatarie degli immobili ad altre persone non aventi diritto, in cambio di somme di denaro. Un indagine che ha portato già ad altre denunce e sequestri di immobili dell'I.A.C.P. disposti dall'Autorità Giudiziaria e che continuerà anche nei prossimi giorni proprio nel tentativo di portare alla luce altre situazioni analoghe, vale a dire di persone assegnatarie delle case popolari che illecitamente cedono ad altri gli appartamenti per trarne profitti economici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento