menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100328085558_iurii

20100328085558_iurii

Resistenza a pubblico ufficiale e immigrazione irregolare: due arresti

Macerata Campania - Nella giornata di ieri i carabinieri della Cmpagna di Santa Maria Capua Vetere hanno effettuato le seguenti operazioni: arrestato in flagranza per "violazione della normativa sull'iimigrazione" il 22enne ucraino Sysak Iurii...

Nella giornata di ieri i carabinieri della Cmpagna di Santa Maria Capua Vetere hanno effettuato le seguenti operazioni: arrestato in flagranza per "violazione della normativa sull'iimigrazione" il 22enne ucraino Sysak Iurii, in italia senza fissa dimora. Il predetto, colpito da decreto di espulsione emesso in data 2 marzo 2010 dalla questura di caserta, ha continuato a permanere illegalmente sul territorio nazionale. Alle ore 13.00 circa, fermato per "resistenza a pubblico ufficiale" il 15enneR.M., in atto domiciliato presso una casa-famiglia in San Prisco. Il minore, convocato presso la stazione cc di san prisco poiche' resosi responsabile di numerosi atti di violenza ai danni di altri minori ospiti della medesima struttura d'accoglienza, si e' presentato in evidente stato di agitazione e si e' scagliato violentemente contro i militari operanti. Dopo le formalita' di rito, il minore e' stato accompagnato al centro di prima accoglienza di Napoli - Colli Aminei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento