menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091217071748_auto-polizia

20091217071748_auto-polizia

Sorpresi a rubare attrezzi agricoli: in arresto 3 rumeni

Marcianise - Ieri sera verso le 20, in Marcianise la volante del locale Commissariato ha tratto in arresto 3 cittadini rumeni che sono stati sorpresi mentre si erano introdotti in un appezzamento di terreno privato alla periferia della città, con...

Ieri sera verso le 20, in Marcianise la volante del locale Commissariato ha tratto in arresto 3 cittadini rumeni che sono stati sorpresi mentre si erano introdotti in un appezzamento di terreno privato alla periferia della città, con l'intento di asportare alcuni attrezzi di lavoro da un capanno: STEFAN VIOREL rumeno di 19 anni;BAERAM FLORIN rumeno di 22 anni; BAERAM VIOREL rumeno di 24 anni.
Tutti pregiudicati per reati contro il patrimonio con numerosi alias e dimoranti in Napoli, nei pressi di un campo nomadi di Capodichino. I tre, che avevano un furgone parcheggiato nelle vicinanze, alla vista della Polizia hanno tentato invano la fuga tra le campagne, ma sono stati subito bloccati ed arrestati. Condotti negli uffici del Commissariato, all'esito della perquisizione del furgone, sono stati trovati in possesso di strumenti atti allo scasso; inoltre si rinvenivano tracce di un recente furto presso altro deposito. Infatti nel corso della notte si riusciva a risalire ad un precedente furto effettuato dai tre in Recale poche ore prima. Convocato in ufficio la vittima di tale ulteriore furto, riconosceva nei tre rumeni gli autori del futo ai suoi danni che aveva invano cercato di bloccare, inseguendoli a piedi, avendoli notati asportare con il furgone alcuni quintali di tubolari in ferro che aveva in deposito nei pressi dell'abitazione.Dopo le rituali procedure i tre sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza del Commissariato in attesa della direttissima che si terrà oggi pressi la locale sezione del Tribunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento