menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrato un fabbricato per abusivismo edilizio

Macerata Campania - Nella mattinata di ieri, in Macerata Campania, a conclusione di un servizio finalizzato al contrasto dell'abusivismo edilizio, i carabinieri della locale stazione hanno proceduto al sequestro di un fabbricato in corso di...

Nella mattinata di ieri, in Macerata Campania, a conclusione di un servizio finalizzato al contrasto dell'abusivismo edilizio, i carabinieri della locale stazione hanno proceduto al sequestro di un fabbricato in corso di ultimazione, ubicato in via Albana vico II (di proprieta' di un 60enne di Macerata Campania), costituito da tre livelli per un totale di 6 appartamenti con destinazione d'uso "ufficio". Nel corso del controllo sono state riscontrate le seguenti irregolarita': aumento di volumetria non autorizzato di circa 200 mc complessivi; concessione in locazione di un appartamento, impropriamente adibito a civile abitazione ad un nucleo familiare.
Il proprietario e' stato denunciato a piede libero per "aver eseguito interventi in totale difformita' del permesso di costruire e con variazioni essenziali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento