menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100218202029_aggressione_aprile

20100218202029_aggressione_aprile

Taglio del nastro Outlet 'La Reggia', aggredito Gugliemo Aprile

Marcianise - E' successo di tutto stamattina all'inaugurazione della "Reggia Designer Outlet". Polemiche e tensioni prima, durante e dopo la manifestazione che ha visto il taglio del nastro della nuova struttura commerciale di Marcianise. Alla...

E' successo di tutto stamattina all'inaugurazione della "Reggia Designer Outlet". Polemiche e tensioni prima, durante e dopo la manifestazione che ha visto il taglio del nastro della nuova struttura commerciale di Marcianise. Alla situazione già tesa, per la mancata partecipazione da parte dei consiglieri comunali dell'Udc e dei Popolari Liberali di Marcianise che contestano alla proprietà del nuovo centro commerciale il fatto di aver disatteso alle promesse di occupare buona parte della manodopera marcianisana, si sono aggiunte alcune contestazioni durante la cerimonia di inaugurazione da parte di soci del Polo della Qualità all'indirizzo del Sindaco di Marcianise Antonio Tartaglione. A fine cerimonia, infine, ci sono state momenti di panico per le minacce ed una tentata aggressione ai danni dell'ex Presidente del Polo della Qualità Guglielmo Aprile da parte di una persona ancora da identificare. L'uomo ha lanciato epiteti molto violenti nei confronti di Aprile e solo dopo fasi molto concitate è stato allontanato. Tutta la scena è stata immortalata dalle telecamere del sito internet Notiziando.Tv che stava seguendo le fasi della cerimonia. Il drammatico episodio è avvenuto mentre gi operatori della web tv stavano intervistando il deputato Domenico Zinzi che ha cercato, tra l'altro, di calmare l'aggressore ed evitare il peggio.

Ecco il link al video di Notiziando.tv: https://www.youtube.com/watch?v=bxJI1acQJLU

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento