menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli dei Carabinieri in aziende ed attivit commerciali, denunce e sequestri

Piedimonte Matese - Una serie di controlli predisposti e coordinati dal Comando Legione Carabinieri Campania e dal Comando Provinciale di Caserta, sono stati eseguiti dai militari della Compagnia di Piedimonte Matese per contrastare fenomeni di...

Una serie di controlli predisposti e coordinati dal Comando Legione Carabinieri Campania e dal Comando Provinciale di Caserta, sono stati eseguiti dai militari della Compagnia di Piedimonte Matese per contrastare fenomeni di irregolarità occupazionale dei lavoratori dipendenti, in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e sulla produzione e commercio di opere o prodotti industriali contraffatti. In tutta l'area matesina, sono state passate al setaccio trenta tra aziende agricole e casearie, attività commerciali di vario genere e imprese edili. Il bilancio finale è che, in sette di esse sono state riscontrate irregolarità di natura penale ed amministrativa. Si tratta a vario titolo di violazioni che vanno dall'occupazione di lavoratori in nero, in alcuni casi anche con sfruttamento di manodopera clandestina alle violazioni alle leggi sul commercio, dagli abusi edili alle violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché ai reati in materia di commercio illegale di prodotti contraffatti. I responsabili, a seconda dei casi, sono stati ovviamente deferiti alle competenti Autorità Giudiziaria ed Amministrativa. Le attività irregolari sono state individuate dai Carabinieri, tra i comuni di Piedimonte, Alife, Dragoni, Ailano, Prata Sannita, San Gregorio Matese e Alvignano. Inoltre nel corso dei controlli, che hanno visto l'impiego di tutte le Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile, sono finiti sotto sequestro due cantieri edili, circa un centinaio di opere audiovisive contraffatte, prive del marchio SIAE e oltre centoventi sono state le persone identificate sui luoghi di lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento