menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100203201453_TOMAKA

20100203201453_TOMAKA

Arrestata cittadina polacca su mandato di cattura internazionale

San Felice a Cancello - Nel pomeriggio odierno i Carabinieri di San Felice a Cancello hanno tratto in arresto Tomaka Iwona Agnieszka, cl. 1972, polacca, residente da vari anni a San Felice a Cancello. La donna nel 2002, in Polonia, si è resa...

Nel pomeriggio odierno i Carabinieri di San Felice a Cancello hanno tratto in arresto Tomaka Iwona Agnieszka, cl. 1972, polacca, residente da vari anni a San Felice a Cancello. La donna nel 2002, in Polonia, si è resa responsabile di reati di falso, contraffazione di documenti e di appropriazione indebita di somme di denaro, commessi in qualità di dipendente di una filiale polacca della società assicuratrice Generali, pertanto dovrà scontare fino a 5 anni di reclusione. La Polonia ha prodotto una richiesta di mandato di cattura internazionale inoltrata a tutti gli stati europei aderenti alle convenzioni internazionali sul mandato d'arresto europeo, tra cui rientra l'Italia; pertanto la donna, rintracciata dai Carabinieri di San Felice, è stata sottoposta ad arresto provvisorio in attesa dell'eventuale estradizione verso la Polonia. La donna dopo gli adempimenti di rito è stata tradotta presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento