menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100201035503_ambulanza_ospedale

20100201035503_ambulanza_ospedale

Picchia selvaggiamente e accoltella ex fidanzata per motivi passionali: arrestato 22enne

Sparanise - Un ventiduenne di Sparanise è stato arrestato dai carabinieri come indiziato di delitto per tentato omicidio e stalking. Il giovane, sabato sera, ha chiamato la sua ex convivente e fidanzata di 25 anni, chiedendole un ultimo incontro...

Un ventiduenne di Sparanise è stato arrestato dai carabinieri come indiziato di delitto per tentato omicidio e stalking. Il giovane, sabato sera, ha chiamato la sua ex convivente e fidanzata di 25 anni, chiedendole un ultimo incontro in una strada secondaria. Qui tra i due è sorto un diverbio, il giovane ha estratto dalla tasca un coltello e, dopo averla picchiata selvaggiamente con calci e pugni, le ha sferrato due coltellate. Subito dopo scappa lasciando esamine la ragazza, che però trova la forza di avvisare i soccorsi con il telefono di lui perso durante la fuga. Soccorsa e medicata all'ospedale di Sessa Aurunca viene dimessa con 25 giorni di prognosi. A seguito di immediate indagini, svolte dai militari, la fuga dell'Erzagoni è finita sabato notte. Le operazioni sono state coordinate dal Capitano dei carabinieri di Capua, Francesco Conte. Il ventenne viene intercettato in una casa al centro di Sparanise. Ora è rinchiuso nel carcere di S. Maria Capua Vetere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento