menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091009162213_guardia_di_finanza_ftv

20091009162213_guardia_di_finanza_ftv

Arrestato senegalese per violazione alla normativa sul diritto dautore

Caserta - Prosegue l'impegno della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Caserta nel contrasto al fenomeno della pirateria fonografica ed audiovisiva. In tale contesto, i finanzieri della Compagnia di Caserta, nell'ambito della diuturna...

Prosegue l'impegno della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Caserta nel contrasto al fenomeno della pirateria fonografica ed audiovisiva.
In tale contesto, i finanzieri della Compagnia di Caserta, nell'ambito della diuturna attività di controllo economico del territorio, nella città di Caserta, lungo Via Cesare Battisti, hanno individuato e sottoposto a controllo un cittadino extracomunitario di nazionalità senegalese, M. C., che poneva in vendita CD e DVD contraffatti, contenenti film di primissima visione.
Sono stati rinvenuti circa 400 supporti magnetici illecitamente duplicati e sprovvisti del prescritto "bollino S.I.A.E.", ancorché accuratamente confezionati e muniti dell'apposita "copertina", in violazione della normativa a tutela del diritto d'autore.
Gli ulteriori accertamenti, condotti sul posto e attraverso interrogazioni alle banche dati in uso al Corpo, hanno altresì evidenziato che il soggetto risultava sprovvisto di documenti di identificazione e del permesso di soggiorno, in violazione delle norme che disciplinano l'immigrazione e la condizione dello straniero.
Alla luce di tali risultanze, il cittadino extracomunitario è stato arrestato dalle Fiamme Gialle, che hanno sottoposto a sequestro i DVD e CD illegalmente riprodotti, impedendo così l'ulteriore commercializzazione ovvero l'ulteriore illecita duplicazione degli stessi.

Il cittadino straniero è stato sottoposto a rito per direttissima presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ed è stato condannato a sei mesi di reclusione ed al pagamento di 1.400 euro di multa.
L'attività di servizio posta in essere dalla Guardia di Finanza di Caserta testimonia ulteriormente il ruolo di polizia economico-finanziaria svolto dal Corpo nell'odierno contesto sociale, a tutela del mercato, degli operatori del settore e dei consumatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento