menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apertura Outlet 'La Reggia' e viabilit: nuovo vertice in Prefettura

Marcianise - E' stato un vertice lampo quello tenutosi lunedì 25 gennaio presso la prefettura casertana per individuare soluzioni operative migliorative della viabilità, in vista dell'aumento del traffico veicolare, connesso all'apertura, il...

E' stato un vertice lampo quello tenutosi lunedì 25 gennaio presso la prefettura casertana per individuare soluzioni operative migliorative della viabilità, in vista dell'aumento del traffico veicolare, connesso all'apertura, il prossimo 18 febbraio, del Designer Outlet "La Reggia". All'incontro, presieduto ancora una volta dal vice prefetto Provolo, ed al quale ha partecipato anche il Comune di Marcianise, nella persona del sindaco Antonio Tartaglione, erano presenti le delegazioni della McArthurGlen, della società Autostrade, della provincia, del centro commerciale Campania. Intervenuti anche i vertici della polizia stradale.
Le parti convenute si sono fin da subito mostrate concordi sulla necessità di predisporre due piani di intervento, l'uno ad immediata scadenza e l'altra realizzabile in tempi successivi. Il sopralluogo, effettuato la scorsa settimana dai tecnici dei soggetti presenti, ed al quale ha partecipato l'ing. Ernesto Palermiti per il Comune di Marcianise, ha evidenziato l'esistenza di alcuni punti critici nell'area interessata, che necessitano di un rapido intervento. Un' ulteriore ispezione è stata compiuta dalla comandate della polizia muncipale marcianisana, Guglielmina Foglia
E' stata perciò condivisa la proposta di allargare nei week end il tratto di strada su cui insiste l'uscita Caserta Sud, chiudendo con una barriera metallica la rampa zebrata proveniente da viale Carlo III che vi confluisce, e che solitamente nei giorni feriali è utilizzata dagli automezzi della società Pavimental.
Intervento analogo dovrebbe essere compiuto sul lato opposto, cioè sulla strada nazionale, lato Caivano. L'aiuola spartitraffico, ubicata in corrispondenza della biforcazione col Tarì , dovrebbe essere ristretta, permettendo un allargamento della corsia di marcia. La terza fase operativa riguarderebbe il Designer Outlet che dovrebbe provvedere all'ampliamento dell'accesso all'area parcheggio, attualmente possibile attraverso un'unica corsia di percorrenza.

I provvedimenti adottandi saranno resi maggiormente efficaci mediante il dispiegamento di forze che tutti i soggetti coinvolti metteranno a disposizione nei giorni più critici, in modo che, il sinergico lavoro tra le parti, permetta lo scorrimento ordinato e sicuro del traffico veicolare.
Al tavolo si è anche discusso delle soluzioni da porre in essere nel medio periodo. Dal canto suo il sindaco Antonio Tartaglione, nell' ottica di snellire il traffico all'uscita di Caserta Sud, ha riproposto alla società Autostrade l'apertura dell'asse di servizio che da tale casello conduce sul cavalcavia di via XXV aprile. Lo stesso ha altresì fortemente sostenuto l'ipotesi di completare la ex 87NC, strada di collegamento dell'asse viario Nola-Villa Literno con la zona industriale di Pascarola, che fornirebbe una ulteriore strada di accesso all' utenza proveniente da sud. I viaggiatori provenienti da Napoli, infatti, lascerebbero l'autostrada, imboccando la Nola-Villa Literno, percorrerebbero la stessa fino all' uscita della zona Asi di Pascarola e da qui proseguirebbero verso Marcianise, dove cento metri prima del velodromo svolterebbero sull'asse mediano Aversa-Marcianise, che come è noto raggiunge il cuore del centro Campania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Attualità

    Ricorso contro l’appalto milionario dei lavori in via Nobel

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento