menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100105072259_Protezione

20100105072259_Protezione

Grave incidente d'auto a Capodanno, due giovani soccorsi dai volontari

San Nicola la Strada - Per due giovani sannicolesi il 2010 poteva iniziare molto male. Di ritorno a casa dopo il classico Veglione di San Silvestro, all'altezza della Rotonda del Viale Carlo III^ le due autovetture che stavano rispettivamente...

Per due giovani sannicolesi il 2010 poteva iniziare molto male. Di ritorno a casa dopo il classico Veglione di San Silvestro, all'altezza della Rotonda del Viale Carlo III^ le due autovetture che stavano rispettivamente guidando si sono scontrate frontalmente. A.P. e V.L., entrambi residenti a San Nicola La Strada, avevano preso parte il giorno di San Silvestro, con altri amici, al Veglione organizzato in provincia. Alle 3.30 del mattino si sono messi alla guida per far ritorno a casa, ma, forse per l'alta velocità o, forse, per aver fatto qualche brindisi di troppo, non hanno rispettato le precedenze e sono venuti in collisione. E poteva essere un bruttissimo inizio se sulla loro strada non avessero incontrati "gli Angeli" del Nucleo di Protezione Civile di San Nicola La Strada. Fortuna ha voluto, infatti, che in quel momento i volontari, al comando di Ciro De Maio, erano in giro per la città, come fanno oramai da otto anni, alla ricerca di botti inesplosi. Sono subito accorsi sul luogo dell'incidente e hanno prestato i primi soccorsi ai giovani. De Maio si è subito collegato con la radio in dotazione alla sala operativa della Protezione Civile dove era in contatto Domenico Russo, altro volontario e delegato comunale alla Protezione Civile. Quest'ultimo ha subito allertato il 118 ed un'ambulanza si è prontamente portata sul luogo dell'incidente. Grazie agli "angeli": Domenico Fusco; De Maio Ciro; Santoro Andrea; Domenico Russo; Nicola Piscitelli; Francesco Ciaramella, i giovani hanno potuto fare ritorno alle rispettive abitazioni con le proprie gambe. Parlare dei volontari del Nucleo comunale della Protezione civile di San Nicola La Strada come delle persone che vengono impegnate solamente quando c'è un evento disastroso o pubblico, è riduttivo. Questi uomini e queste donne sono qualcosa di più, sono degli "Angeli azzurri" come mai la città di San Nicola ha avuto. Fanno di tutto e di più, coma la pubblicità di un noto spot televisivo, ma soprattutto sono dotati di un "grande cuore", un cuore che li rende speciali agli occhi della gente. Grazie ragazzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento