menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091210190618_russo_vincenzo

20091210190618_russo_vincenzo

Interviene in una lite e spara 6 colpi di pistola: arrestato

Marcianise - Nella tarda serata di ieri 9 dicembre, gli agenti della Squadra Mobile di Caserta, diretta dal vice questore dr. Rodolfo Ruperti, coadiuvato dal commissariato di P.S. di Marcianise, traeva in arresto in flagranza di reato, per...

Nella tarda serata di ieri 9 dicembre, gli agenti della Squadra Mobile di Caserta, diretta dal vice questore dr. Rodolfo Ruperti, coadiuvato dal commissariato di P.S. di Marcianise, traeva in arresto in flagranza di reato, per detenzione di arma comune da sparo, Vincenzo Russo, nato a marcianise il 17-03-1981, ivi residente, incensurato. Il giovane, nella serata di martedi' 8 dicembre scorso, a seguito di una banale lite verificatasi tra il cognato Marco Buono, nato il 19-09-1985 ed Anatriello Salvatore, nato a Marcianise il 26-08-1971, entrambi condomini, rispettivamente al 4° e 1° piano, di uno stabile ubicato al rione Santella Parco Padre Pio di Marcianise, esplodeva all'indirizzo della finestra dell'abitazione dell'Anatriello 6 colpi di pistola cal. 6.35, dandosi alla fuga immediatamente dopo. I proiettili trapassavano la porta finestra del soggiorno della vittima, dove, in quel momento, si trovavano anche la moglie e la figlioletta, intente a preparare l'albero di Natale.
Russo è stato deferito in stato di irreperibilita' per porto e detenzione di arma comune da sparo, spari in luogo pubblico e danneggiamento aggravato. La Squadra Mobile, a seguito di ininterrotte ricerche lo ha rintracciato mentre tentava di rincasare presso la sua abitazione di via Martucci a Marcianise e quindi lo traeva in arresto in relazione alla attuale detenzione della pistola, una semiautomatica cal. 6.35, evidentemente occultata e tuttora nella sua disponibilita'. Russo ha riferito di essere estraneo all'episodio, nonostante numerosi testimoni lo avessero visto impugnare l'arma e sparare contro l'abitazione della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento