menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091110060958_pusher_cocaina

20091110060958_pusher_cocaina

Operazione Dda 'Bamba' contro spaccio di droga: 11 arresti

Castel Volturno - Una vasta operazione che ha smantellato un'organizzazione criminale dedita alla detenzione ed allo spaccio di sostanza stupefacente (cocaina ed eroina) è stata eseguita alle prime ore dell'alba dai militari del Nucleo Operativo...

Una vasta operazione che ha smantellato un'organizzazione criminale dedita alla detenzione ed allo spaccio di sostanza stupefacente (cocaina ed eroina) è stata eseguita alle prime ore dell'alba dai militari del Nucleo Operativo dei CC di Mondragone, coordinati e diretti dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Napoli.
Nel corso dell'operazione, che ha interessato le province di Caserta, Napoli, Roma e Frosinone, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Mondragone hanno dato esecuzione ad 11 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di una strutturata organizzazione dedita all'approvvigionamento, alla detenzione ed allo spaccio al minuto di ingenti quantità di sostanze stupefacenti.
La gran parte delle persone arrestate risulta essere colpita da ordinanza custodiale in carcere per associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, mentre alcuni degli indagati rispondono di singoli episodi di spaccio.
L'attività investigativa è stata avviata nel mese di novembre 2008, monitorando alcuni soggetti residenti nelle province di Caserta e Napoli che si rifornivano di sostanza stupefacente del tipo cocaina ed eroina principalmente in Castel Volturno.
Con il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale si S.Maria C.V., sono state eseguite numerose intercettazioni telefoniche, seguite da pedinamenti e da altre attività di riscontro da parte della polizia giudiziaria che ha consentito di eseguire arresti in flagranza e sequestri di quantità di sostanze stupefacenti.
In particolare, le indagini hanno consentito di pervenire all'identificazione di tutti i componenti di un sodalizio criminoso dedito al traffico di stupefacenti, con base logistica in Castel Volturno, al cui vertice si individuavano soggetti extracomunitari pluripregiudicati di origine nigeriana.
La sussistenza di un vincolo associativo tra gli indagati, come emerso al termine dell'attività investigativa, ha condotto la Procura ordinaria alla trasmissione del procedimento alla D.D.A presso la Procura di Napoli.
Nel corso dell'attività si accertavano diversi livelli organizzativi e strutturali dell'attività di approvvigionamento, fornitura e smercio di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti del tipo "cocaina" e "eroina".
I membri dell'organizzazione criminale sono prevalentemente soggetti extracomunitari ed italiani. In particolare gli arrestati provenienti dalle province del Basso Lazio e dalla Capitale, approvvigionandosi in Castel Volturno, provvedevano a smerciare a livello locale lo stupefacente. Si garantiva così, soprattutto nel periodo estivo, la fornitura di eroina e cocaina anche sul litorale laziale e nelle località balneari di maggior afflusso come l'isola di Ponza.
Nell'ambito delle attività di riscontro venivano effettuati 6 arresti in flagranza di reato e venivano sequestrati complessivamente gr.200 di sostanze stupefacenti.
L'operazione ha, in sostanza, consentito di smantellare vari punti di spaccio di particolare interesse di cocaina ed eroina nei comuni di Castel Volturno, Napoli, Sora, Roma e Ponza, confermando inoltre la centralità del litorale domitio nel traffico di sostanza stupefacenti e la valenza criminale dell'organizzazione criminale nigeriana nello specifico settore.
Due soggetti extracomunitari si sono resi irreperibili.
Prosegue in tal senso l'opera di contrasto della D.D.A. di Napoli a tutte le attività criminali da cui le organizzazioni delinquenziali territoriali riescono a trarre significativi proventi illeciti.

ELENCO SOGGETTI
UMARU BAMBA, nato Gabon il 01.01.1973;
LAWANI SEGUN, nato Liberia il 06.01.1967;
OLUWATOSIN ADELEKE, nato Nigeria il 08.11.1977;
MADDALUNO GIORGIO, nato Napoli il 21.01.1986;
ROSATI SALVATORE MAURO, nato Sora (FR) il 09.10.1967;
BELGITH KHALED, nato Tunisia il 23.02.1969;
ANDESE CARMELO, nato Napoli il 25.09.1953;

RISSO ALESSANDRO, nato Roma il 16.04.1971;
FONZO ANTONIO, nato Vallata (AV) il 16.01.1963.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento