menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091102062234_immm

20091102062234_immm

Reato di clandestinita', carabinieri arrestano due immigrati

Santa Maria Capua Vetere - Nel pomeriggio di ieri, nel corso di servizi preventivi di controllo del territorio, i carabinieri del nucleo radiomobile di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto, in due differenti circostanze, due...

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di servizi preventivi di controllo del territorio, i carabinieri del nucleo radiomobile di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto, in due differenti circostanze, due extracomunitari responsabili di inottemperanza al decreto di espulsione a loro carico. I militari hanno proceduto al controllo ed alla successiva compiuta identificazione di Kulwindiar Ram cl. '79, indiano; Hniche Khaled Ben cl. '63, tunisino. Il primo e' stato controllato in corso Aldo Moro di Santa Maria Capua Vetere mentre il secondo nei pressi di un bar in via Elena a Macerata Campania. Entrambi, da accertamenti eseguiti alla banca dati forze di polizia, sono risultati essere colpiti da provvedimenti di espulsione del questore, cui non avevano mai ottemperato continuando a permanere irregolarmente sul territorio italiano fino ad oggi, violando in tal modo la normativa sugli stranieri. Nei loro confronti si procedera' con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento