menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091024201047_marrazzo

20091024201047_marrazzo

'Marrazzo Gate': tra gli estorsori un carabiniere di Parete

Parete - Tra i carabinieri che ricattavano il presidente della giunta regionale del Lazio c'era anche un appuntato originario di Parete. Si tratta di Antonio Tamburrino di 28 anni. Gli altri carabinieri infedeli sono Luciano Simeone, 30 anni, di...

Tra i carabinieri che ricattavano il presidente della giunta regionale del Lazio c'era anche un appuntato originario di Parete. Si tratta di Antonio Tamburrino di 28 anni. Gli altri carabinieri infedeli sono Luciano Simeone, 30 anni, di Napoli; Carlo Tagliente, 29, nato ad Ostuni e Nicola Testini, di 37, nato ad Andria. Nell'ordinanza di arresto si parla di «un filmato con Piero Marrazzo mentre si intratteneva con un transessuale all'interno di un'abitazione, girato con modalità abusive», nell'abitazione del trans con lo scopo di ricattare il presidente della Regione.
"I quattro carabinieri arrestati sono quattro mele marce che abbiamo immediatamente scoperto e isolato dalla istituzione alla quale non sono degni di appartenere - dichiara il generale Vittorio Tomasone comandante provinciale dei carabinieri - nel corso di alcuni accertamenti sono emersi elementi di responsabilità sull'attività illecita dei quattro militari. Per questo motivo, nel riferire immediatamente alla magistratura quanto stava avvenendo, i quattro sono stati sospesi dal servizio dell'Arma dei carabinieri. Non è possibile fornire altri particolari se non quello che l'indagine che ha portato al fermo della Procura di Roma dei quattro militari è nata all'interno dell'Arma. Un'indagine rapida e rigorosa, che ha permesso così di isolare le quattro mele marce".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento