menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto giudiziario: 63 indagati tra politici, dirigenti P.A., professionisti ed imprenditori

Caserta - E' in corso, in queste ore, una vasta operazione congiunta dei Comandi Provinciali dei Carabinieri di Caserta e della Guardia di Finanza di Napoli che ha portato alla esecuzione di n. 1 ordinanza di custodia cautelare degli arresti...

E' in corso, in queste ore, una vasta operazione congiunta dei Comandi Provinciali dei Carabinieri di Caserta e della Guardia di Finanza di Napoli che ha portato alla esecuzione di n. 1 ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, n. 18 divieti di dimora e n. 6 misure interdittive del divieto di esercitare l'impresa e la professione nei confronti di politici, dirigenti della P.A., professionisti ed imprenditori campani, a vario titolo coinvolti.

In particolare, gli uomini dei Carabinieri e della Guardia di Finanza hanno accertato, tra l'altro, l'esistenza di un'associazione a delinquere finalizzata alla commissione di una serie di truffe, falsi, abusi di ufficio, turbative d'asta e concussioni commessi nell'ambito della gestione di appalti pubblici, concorsi finalizzati all'assunzione di personale ed affidamento di incarichi professionali nella Pubblica Amministrazione.
Le complesse ed articolate attività investigative, sono culminate con l'emissione, da parte del GIP, su richiesta dalla Procura di Napoli - Sezione Reati Pubblica Amministrazione - delle citate misure restrittive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento