menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattamenti in famiglia ed estorsione: arrestato 50enne tunisino

Cancello ed Arnone - Ieri 15 ottobre 2009, nel corso della nottata, i militari della dipendente locale stazione hanno tratto in arrresto in flagranza di reato il cittadino straniero Ahmed Guizani, 50enne tunisino, residente a Cancello ed Arnone...

Ieri 15 ottobre 2009, nel corso della nottata, i militari della dipendente locale stazione hanno tratto in arrresto in flagranza di reato il cittadino straniero Ahmed Guizani, 50enne tunisino, residente a Cancello ed Arnone, emunito di regolare permesso soggiorno per lavoro, poiche' ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Nella circostanza i militari operanti, su richiesta di intervento pervenuta alla stazione carabinieri, sono intervenuti presso l'abitazione del suddetto Guizzani il quale era intento a minacciare con delle forbici ed a maltrattare, con percosse, la moglie H. L. B., tunisina, classe 1971, casalinga, munita di regolare permesso di soggiorno. Obiettivo delle minacce e delle percosse era farsi consegnare soldi dalla moglie che si rifiutava di darli conscia che sarebbero stati spesi in bevande alcoliche. L'arrestato, espletate le formalita' di rito e' stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell'autorita' giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento