menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine, si aggrava posizione di due pregiudicati

Marcianise - Nella mattinata di ieri, a conclusione di una mirata attivita' investigativa, i carabinieri della stazione di San Prisco hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall'ufficio G.i.p. presso il...

Nella mattinata di ieri, a conclusione di una mirata attivita' investigativa, i carabinieri della stazione di San Prisco hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall'ufficio G.i.p. presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti dei sottonotati pregiudicati, entrambi residenti a Marcianise, ritenuti responsabili di "rapina a mano armata in concorso": Simmaco Zarrillo cl. 1978; Andrea Grillo cl. 1983. Dall'attivita' d'indagine espletata e' emerso che i predetti, gia' sottoposti a fermo di p.g. dal dipendente nucleo operativo in data 27 agosto 2009 per una rapina ai danni di un supermercato in via Avezzana di Santa Maria Capua Vetere, avevano perpetrato altra rapina alle ore 00.30 del 22 agosto 2009, con il medesimo "modus operandi", all'interno di un ristorante-pizzeria in Curti (ce), ove i due malviventi avevano asportato 500 euro circa. Il provvedimento restrittivo e' stato notificato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, ove i due sono detenuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento