menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090825085526_segnkaminski

20090825085526_segnkaminski

Polizia arresta latitante polacco sul litorale domizio

(Castelvolturno) Nella mattinata odierna personale del commissariato di Polizia di Stato di Castelvolturno diretto dal vice questore Giovanni Stagliano ad epilogo di articolati e stringenti accertamenti condotti da personale della squadra di...

(Castelvolturno) Nella mattinata odierna personale del commissariato di Polizia di Stato di Castelvolturno diretto dal vice questore Giovanni Stagliano ad epilogo di articolati e stringenti accertamenti condotti da personale della squadra di polizia giudiziaria del commissariato è stato tratto in arresto il cittadino polacco Kaminski Ernest Grzegorz in quanto destinatario di una richiesta di arresto provvisorio ai fini estradizionali di cui all'art.16 comv.ne europea di estradizione nr.iv kop 74/05 emessa, in data 6/12/2005, dal Tribunale di Lublin ( Polonia) per traffico di stupefacenti con pena massima di 10 anni di reclusione.
Le indagini, condotte con l'ausilio di sofisticate apparecchiature, avevano consentito di apprendere che il latitante aveva trovato rifugio in una delle numerose villette esistenti nella zona del litorale domizio.A seguito di mirati servizi di appostamento gli agenti, travestiti da operai intenti al controllo delle linee elettriche dell'Enel sulla domiziana, individuavano un gruppo di cittadini polacchi tra i quali il latitante che benche' fosse privo di alcun documento identificativo.sulla scorta dei successivi accertamenti e sulla base di una serie di controlli incrociati il predetto Kaminski veniva identificato con certezza per il destinatario di una richiesta di arresto inoltrata dal Tribunale di Lublin.Al termine delle formalità di rito, il medesimo è stato ristretto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della corte di appello di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento