rotate-mobile
Cronaca Portico di Caserta

Droga: minaccia genitori per estorcere denaro

Portico di Caserta - Un pregiudicato di Portico di Caserta, Pietro Piccirillo, di 33 anni, e' stato bloccato dai carabinieri, mentre stava mettendo a soqquadro l'abitazione dei genitori, contro i quali si era scagliato perche' si erano rifiutati...

Un pregiudicato di Portico di Caserta, Pietro Piccirillo, di 33 anni, e' stato bloccato dai carabinieri, mentre stava mettendo a soqquadro l'abitazione dei genitori, contro i quali si era scagliato perche' si erano rifiutati di dargli il denaro richiesto per l'acquisto di soldi di sostanze stupefacenti. Piccirillo, quando i carabinieri, avvertiti dai vicini, hanno fatto irruzione nell'appartamento, impugnava un coltello da cucina con il quale minacciava il padre, pensionato di 79 anni. Il pregiudicato e' stato arrestato con l'accusa di tentata estorsione aggravata e condotto al carcere di S.Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga: minaccia genitori per estorcere denaro

CasertaNews è in caricamento