rotate-mobile
Cronaca

Antti vandalici in stazione: sospesi tre treni regionali

Caserta - Trenitalia ha disposto la soppressione di tre treni locali a seguito di atti di vandalismo che sono stati compiuti la scorsa notte sui convogli fermi nella stazione di Caserta. Sconosciuti sono penetrati nelle carrozze in sosta ed hanno...

Trenitalia ha disposto la soppressione di tre treni locali a seguito di atti di vandalismo che sono stati compiuti la scorsa notte sui convogli fermi nella stazione di Caserta. Sconosciuti sono penetrati nelle carrozze in sosta ed hanno utilizzato gli estintori in dotazione per riempire le vetture di schiuma. I treni danneggiati sono i regionali 2496 e 3358 Caserta-Roma ed il regionale 21906 Frosinone-Roma. Quando il personale delle ferrovie è entrato in servizio, ha dato l?allarme. I convogli non erano in condizioni di ospitare il pubblico e sono stati bloccati in attesa di essere ripuliti dalla schiuma. Trenitalia ha organizzato servizi sostitutivi parziali con autobus che hanno provveduto al trasferimento dei viaggiatori lungo le tratte previste. Tre autobus sono partiti da Caserta a Roccasecca, da Caserta a Cassino e da Colleferro a Roma. Sulla vicenda sono cominciate le indagini della Polizia Ferroviaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antti vandalici in stazione: sospesi tre treni regionali

CasertaNews è in caricamento