rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Show di teatro-canzone: Tenco, Gaber, De Andre'

Napoli - CARAVANSERRAGLI (la resa)scrittura scenica e regia Vincenzo Maria LetticaUno studio aritmico in tre quadri sul teatro-canzone * «Io sono uno…» LUIGI TENCO. La frustrazione da insuccesso personale e la delusione artistico-culturale. La...

CARAVANSERRAGLI (la resa)

scrittura scenica e regia Vincenzo Maria Lettica

Uno studio aritmico in tre quadri sul teatro-canzone


* «Io sono uno?» LUIGI TENCO.

La frustrazione da insuccesso personale e la delusione artistico-culturale. La scelta tragica dell?abbandono.

* «Io se fossi Dio!» GIORGIO GABER.

L?incomprensione, la censura e la persecuzione di un profetico j?accuse. Il suo abbrutimento e il disagio della reclusione intellettuale.

* «Ed io contavo i denti ai francobolli» FABRIZIO DE ANDRÈ.

La presa di coscienza politica e la sua estrema e provocatoria contestazione. La lucida accettazione delle conseguenze come liberazione.


«Il progetto è stato quello di individuare nelle composizioni degli autori del teatro-canzone, le poetiche di contenuto sociale, politico e culturale. Il lavoro di drammaturgia sulla letteratura musicale, la ricerca sulla scrittura scenica, infine la sperimentazione di messinscena originale. CARAVANSERRAGLI è uno studio su tre dei molteplici drammi che avvolgono l?essere umano contemporaneo e sulla sua RESA a questi».


in scena ci saranno: Stefano Moffa (suicida/recluso/bombarolo)

Angela Clemente, Marina D?Arrigo e Viola Forestiero (i suoi caravanserragli)


Uno spettacolo prodotto da Libero Teatro Vivo in collaborazione con Magazzini di Fine millennio, Volver Cafè e Fuori Luogo - festival del teatro monologale.


Teatro San Carluccio

Napoli, 49 via San Pasquale a Chiaia 081.405000

www.teatrosancarluccio.com


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Show di teatro-canzone: Tenco, Gaber, De Andre'

CasertaNews è in caricamento