menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenda Magliocca: Giornalisti ascoltati da Cantone

Pignataro Maggiore - Ieri mattina i giornalisti Carlo Pascarella e Davide De Stavola, che di recente hanno denunciato il sindaco di Pignataro Maggiore Giorgio Magliocca per essere stati pesantemente minacciati e diffamati nel corso di una...

Ieri mattina i giornalisti Carlo Pascarella e Davide De Stavola, che di recente hanno denunciato il sindaco di Pignataro Maggiore Giorgio Magliocca per essere stati pesantemente minacciati e diffamati nel corso di una videointervista rilasciata al sito www.finotti.info e ripresa dal portale comunedipignataro.it (emblematica la frase del sindaco rivolta ai cronisti: "Li farò male, li faro camminare con la pancia per terra?"), sono stati sentiti dal sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia Raffaele Cantone. I giornalisti, oltre ad aver permesso alla Dda di acquisire la recente denuncia presentata nei confronti del sindaco e dei giornalisti Pietro Ricciardi e Giulio Finotti presso gli uffici della Squadra Mobile di Caserta, hanno avuto l'occasione per parlare delle vicende pignataresi oggetto delle recenti inchieste giornalistiche: dalla presunta cena del sindaco con il defunto boss della camorra Lello Lubrano al presunto inquinamento elettorale delle amministrative 2006 frutto di accordi presi tra il primo cittadino e l'ex presidente del Consorzio Ce4 Giuseppe Valente, oggi agli arresti domiciliari per truffa. I giornalisti hanno presentato un'ampia documentazione su tutte le vicende che riguardano il caso Magliocca e il caso Pignataro in attesa della risposta del ministro dell'Interno Giuliano Amato all'interrogazione presentata dal senatore Giovanni Russo Spena finalizzata ad inviare la commissione di accesso a Pignataro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento