Cronaca

Camorra: arrestati 2 membri clan casalesi

Villa Literno - Giuseppe Bocchino, di 31 anni, e Vincenzo Arrichiello, 38, entrambi originari di villa Literno e presunti appartenenti al clan dei 'Casalesi', gruppo Cantiello-Tavoletta, sono stati arrestati dai carabinieri del comando...

Giuseppe Bocchino, di 31 anni, e Vincenzo Arrichiello, 38, entrambi originari di villa Literno e presunti appartenenti al clan dei 'Casalesi', gruppo Cantiello-Tavoletta, sono stati arrestati dai carabinieri del comando provinciale di Caserta. I militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del Tribunale di Napoli, Enrico Ceravone su richiesta dei pm della dda Giovanni Conzo e Cesare Sirignano. Bocchino e' stato arrestato a Villa Literno, Arrichiello a Pavia.
I due indagati sono accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso posta in essere per agevolare la fazione camorristica di appartenenza. Arrichiello e Bocchino sono stati catturati a conclusione di un'indagine dei carabinieri durata tre anni, che si sono avvalsi anche del contributo di testimoni e di un collaboratore di giustizia Cesare Tavoletta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra: arrestati 2 membri clan casalesi

CasertaNews è in caricamento