Sorpreso a spacciare crack, arrestato sorvegliato speciale

L'uomo è stato trovato in possesso di 2 involucri contenenti crack e 30 euro in contanti

(foto di repertorio)

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aversa, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di P.V. 46enne residente ad Aversa, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato sorpreso e bloccato mentre tentava di cedere sostanza stupefacente di tipo crack ad un acquirente. A seguito della perquisizione personale sono stati rinvenuti, nella sua disponibilità, 2 involucri contenenti crack e la somma di 30 euro ritenuta provento dell'attività illecita. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Il 46enne è stato accompagnato ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento