rotate-mobile
Cronaca San Nicola la Strada

I carabinieri lo identificano e scoprono che deve scontare 2 anni: in cella

Blitz nella zona della Rotonda: il 31enne richiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere

Avvistato in una notoria piazza di spaccio da una pattuglia in borghese, i carabinieri scoprono che è gravato da un ordine di carcerazione e lo arrestano. È quanto accaduto a San Nicola La Strada dove una pattuglia di carabinieri della locale stazione, nell'ambito di un servizio di contrasto al fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti, in una strada di collegamento tra via Torino e largo Rotonda hanno avvistato B. P. S., 31enne senegalese che sembrava attendesse qualcuno.

Atteso il fare sospetto dell'uomo, i militari hanno proceduto ad un controllo e dalla banca dati il 31enne è risultato gravato di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Milano per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio; reato per il quale il senegalese deve scontare una pena di 2 anni e 2 mesi di reclusione. B. P. S. è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Il 31enne è difeso dall'avvocato Leonardo Lombardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri lo identificano e scoprono che deve scontare 2 anni: in cella

CasertaNews è in caricamento