Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Si ritrova la polizia in casa e lancia la droga dal balcone

Un insospettabile finisce nella rete della Squadra Mobile. Ha fatto anche resistenza all'arresto

Gli agenti della Squadra Mobile di Caserta hanno arrestato un insospettabile 50enne di Maddaloni trovato in casa con oltre 300 grammi di hashish. Gli agenti sono entrati in azione martedì pomeriggio nell’abitazione dell’uomo: quest’ultimo, vistosi scoperto, ha provato a disfarsi della droga lanciandola dal balcone, senza accorgersi, però, che i poliziotti avevano circondato l’area ed hanno avuto gioco facile a recuperarla. Ma non basta. Perché l’uomo ha provato anche ad opporre resistenza all’arresto, ferendo un paio di poliziotti che poi sono riusciti a bloccarlo insieme all’aiuto dei colleghi. L’uomo, incensurato, è stato portato poi negli uffici della Squadra Mobile di Caserta e lo hanno arrestato per possesso ai fini di spaccio di droga, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ritrova la polizia in casa e lancia la droga dal balcone

CasertaNews è in caricamento