rotate-mobile
Cronaca Villa Literno

Fermato ed arrestato durante il blitz dei carabinieri

L'uomo era tornato in Italia dopo 4 anni

I carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per violazione del divieto di reingresso nel territorio nazionale, del pregiudicato tunisino Ben Rabeh Skander, 32 anni, celibe, senza fissa dimora.

I militari dell’Arma, nel corso di controllo un servizio di controllo del territorio hanno identificato l’uomo accertando che lo stesso, già espulso dal territorio italiano il 7 dicembre 2013 in esecuzione di provvedimento del magistrato di sorveglianza di Alessandria, era illegalmente ritornato in Italia.

Ben Rabeh Skander, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato ed arrestato durante il blitz dei carabinieri

CasertaNews è in caricamento