Cronaca Arienzo

Aggredisce l'ex moglie ed il fidanzato fuori al locale, arrestato

Il 38enne ha violato anche il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima

Ha violato il divieto di avvicinamento e si è recato in provincia di Benevento per aggredire la ex moglie. Per questo nella serata di ieri un 38enne di Arienzo è stato tratto in arresto dai carabinieri ad Arpaia. 

L'intervento dei militari si è reso necessario in seguito ad una segnalazione di un'aggressione ad una donna. Giunti nei pressi di un pubblico esercizio i carabinieri hanno notato il 38enne mentre era intento ad aggredire sia verbalmente che fisicamente la ex moglie e una persona con cui intrattiene una relazione sentimentale e solo l’immediato intervento dei militari operanti impediva ulteriori più gravi conseguenze. 

I carabinieri hanno anche accertato che 38enne aveva violato la misura del divieto di avvicinamento nei luoghi frequentati dalla persona offesa, cui era stato sottoposto a seguito di precedente arresto, operato nel mese di aprile 2021 nella provincia di Caserta per i medesimi reati commessi nei confronti della ex moglie.

Pertanto, visti gli elementi raccolti a carico del 38enne, lo stesso veniva dichiarato in stato di arresto e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria veniva ristretto in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione ubicata in provincia di Caserta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'ex moglie ed il fidanzato fuori al locale, arrestato

CasertaNews è in caricamento