menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesso nei centri massaggi, coppia in manette

Sono accusati di sfruttamento della prostituzione di ragazze italiane. Le case del sesso ad Aversa e Napoli

Centri massaggi per mascherare vere e proprie case del sesso. Gli agenti della Squadra Mobile della Polizia di Stato in servizio alla Questura di Napoli hanno eseguito ad Orta di Atella e Aversa un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Gip di Napoli Nord Giovanniello, su richiesta della Procura Normanna, nei confronti di B. D. e S. C. 

I due, un uomo ed una donna, assistiti dall'avvocato Luigi Marrandino, sono accusati di sfruttamento, induzione e favoreggiamento della prostituzione ai danni di alcune donne di nazionalità italiana. I fatti contestati risalirebbero al 2016 e sarebbero stati commessi, secondo la ricostruzione degli inquirenti, tra Napoli e Aversa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento