Rapina con sparatoria in gioielleria: fermata una persona

I carabinieri sono sulle tracce del complice

Hanno tentato il colpo di Natale e non hanno avuto paura di esplodere anche un colpo di pistola due ladri che sono entrati in azione oggi pomeriggio a Macerata Campania. Ma qualcosa nel loro piano è andato storto: il ladro che stava attendendo il complice all’esterno della gioielleria Momenti d'Oro in corso Matteotti ha esploso alcuni colpi di pistola prima di scappare, facendo perdere le proprie tracce. Il complice, invece, non è riuscito a scappare ed è stato bloccato dai carabinieri di Macerata guidati dal maresciallo Nero che lo hanno immobilizzato e poi si sono messi alla ricerca dell’altro ladro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento