Rapina con sparatoria in gioielleria: fermata una persona

I carabinieri sono sulle tracce del complice

Hanno tentato il colpo di Natale e non hanno avuto paura di esplodere anche un colpo di pistola due ladri che sono entrati in azione oggi pomeriggio a Macerata Campania. Ma qualcosa nel loro piano è andato storto: il ladro che stava attendendo il complice all’esterno della gioielleria Momenti d'Oro in corso Matteotti ha esploso alcuni colpi di pistola prima di scappare, facendo perdere le proprie tracce. Il complice, invece, non è riuscito a scappare ed è stato bloccato dai carabinieri di Macerata guidati dal maresciallo Nero che lo hanno immobilizzato e poi si sono messi alla ricerca dell’altro ladro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzo e droga, 49 indagati. Ci sono un poliziotto ed Ivanhoe Schiavone

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento