menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato a zonzo in Toscana dopo che il giudice lo aveva obbligato a stare nel casertano: arrestato

L'uomo, 44 anni, è incappato in un controllo dei carabinieri ed è finito in manette

Un 44enne casertano è stato arrestato dai carabinieri a Pontedera (in Toscana) mentre sarebbe dovuto rimanere in Terra di Lavoro. L’uomo è incappato in un controllo dei carabinieri che hanno verificato che su di lui pendeva un’imposizione dell’autorità giudiziaria che prevedeva l'obbligo di dimora nel casertano per reati contro il patrimonio; dal non rispetto di questa imposizione era scattato il provvedimento della custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Pisa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento