menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ribalta con l'auto durante inseguimento coi carabinieri

Il 26enne è arrestato dai militari che lo hanno raggiunto

Forza un posto di blocco e scappa nelle campagne di Mignano Monte Lungo. F. S., 26enne rumeno ma trapiantato da anni in Italia con innumerevoli precedenti per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché per reati contro il patrimonio alla vista dei carabinieri sulla Strada Statale Casilina si dà alla fuga. A bordo della sua Fiat Punto non si ferma all'alt dei militari forza il posto di blocco e comincia la sua folle corsa in direzione Vairano Patenora. Al bivio per Conca della Campania ,vista l'elevata velocità, si ribalta in una curva evitando solo per pochi centimetri un'altra vettura che percorreva l'opposto senso di marcia. Dopo lo schianto ha ripreso la sua corsa dopo esser uscito dall'abitacolo illeso. Raggiunto é stato arrestato dai carabinieri della stazione di Mignano Monte Lungo per resistenza a pubblico ufficiale. Sottoposto al rito direttissimo presso la Procura di Cassino e convalidato l'arresto F. S. é stato condotto presso il carcere di Latina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento