Fermato con la droga, a casa gli trovano 5 stecche

I carabinieri hanno tratto in arresto un 21enne

I carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto ad Aversa per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Luca Biagio Zarrillo, 21enne del posto.

I militari dell’Arma, in via Amedeo Maiuri del comune di Carinaro, durante un controllo, hanno trovato il 21enne in possesso di una stecca di hashish del peso di 2 grammi.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso ai carabinieri di rinvenire ulteriori 5 stecche del peso complessivo di 10 grammi ed un ulteriore panetto tagliato del peso complessivo di 90 grammi. Sequestrata anche la somma contante di 40 euro ed un bilancino di precisione.

Zarrillo è stato posto ai domiciliari in attesa della convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento