menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia di morte l'ex ragazza, fidanzato-stalker in manette

Il giovane di 28 anni si era presentato a casa dell'ex nonostante il divieto di avvicinamento

Gli arresti domiciliari, scattati per un giovane di 28 anni, D.C., di San Prisco, fermano quella che poteva essere l'ennesima aggressione nei confronti di una donna. Nei confronti del 28enne, riporta l’AdnKronos, la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere aveva già emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento alla sua ex fidanzata ma l'uomo, già noto per i suoi comportamenti persecutori, si è presentato nei pressi dell'abitazione della ragazza minacciandola di morte dopo averla inseguita e sottrattole lo smartphone.

Una denuncia alla stazione dei carabinieri, agli ordini del maresciallo Monaco, ha così fatto scattare la misura cautelare domiciliare nei confronti dello stalker. Nel procedimento penale è impegnato l'avvocato Carmine D’Onofrio, legale della vittima.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

  • Cronaca

    Cocktail, birre e assembramenti: chiuso noto locale della movida

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento