Cronaca

Pedinata dai carabinieri, pusher in gonnella arrestata con la cocaina

La donna è stata fermata dai militari dopo uno ‘scambio’ in auto

I carabinieri della della sezione operativa del Comando Compagnia di Aversa hanno tratto in arresto nella notte tra martedì e mercoledì Concetta Verrone, 41enne del posto, in flagranza di reato per detenzione e spaccio di stupefacenti.

I militari dell’Arma, nel seguire gli spostamenti della donna, hanno notato che la stessa, dopo essersi affiancata ad una autovettura ha effettuato uno scambio con gli occupanti. Immediatamente intervenuti i carabinieri hanno sottoposto a perquisizione personale e domiciliare la donna, rinvenendo nella sua disponibilità 2,60 grammi di cocaina e la somma di 20 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. 

Nel corso dell’attività è stato rinvenuto e sequestrato anche materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente. L’arrestata è stata sottoposta al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedinata dai carabinieri, pusher in gonnella arrestata con la cocaina

CasertaNews è in caricamento