Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Appicca roghi di rifiuti, fermato dai carabinieri ed arrestato

Stava utilizzando un forcone per gettare altri sacchetti di plastica

Nel pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, nel corso di un servizio di controllo del territorio, in via Acquaro a San Cipriano d’Aversa hanno proceduto all’arresto per combustione illecita di rifiuti, di G. N., 78 anni di San Cipriano d'Aversa. I militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo mentre, con un forcone, lanciava sacchetti di rifiuti alimentando un rogo, su di un'area di circa 50 mq, cosparsa di alcuni pneumatici, materiale in plastica, rifiuti solidi urbani e ferraglie. L’incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco di Aversa, fatti intervenire sul posto. L’arrestato è stato accompagnato ai domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appicca roghi di rifiuti, fermato dai carabinieri ed arrestato

CasertaNews è in caricamento