Appalto fogne, Comune fuori dal processo a imprenditrice e dirigenti

Il giudice ha ammesso la costituzione di parte civile del consigliere d'opposizione Antonio Merola

Il Comune di Sparanise

Il Comune di Sparanise resta fuori dal processo. L'Ente, guidato dal sindaco Salvatore Martiello, non si è costituito al processo a carico dell'imprenditrice Stefania Ranucci, della Diemme Costruzioni, e di due dirigenti comunali, Angelo Manica ed Antonio Cerullo (subentrato a Manica) accusati a vario titolo di falso (l'imprenditrice) ed abuso d'ufficio (i dirigenti) relativamente alla gara per la realizzazione di un nuovo tratto del sistema fognario in via Capodimonte a Sparanise. 

Nel corso della prima udienza si è assistito alla costituzione delle parti. Il giudice Caparco ha ammesso la costituzione di parte civile del consigliere comunale d'opposizione Antonio Merola, rappresentato dall'avvocato Salvatore Piccolo, dalla cui denuncia è partita l'indagine di cui al processo che riprenderà a novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo l'accusa Ranucci, tramite autocertificazione, avrebbe attestato di avere i requisiti per l'affidamento, in particolare di essere in possesso del Durc. Gli obblighi previdenziali certificati, però, non sarebbero stati veritieri. Dagli accertamenti, infatti, emerse come il Durc fosse stato richiesto solo dopo la domanda di partecipazione andando questo a costituire una causa ostativa all'affidamento della gara. I due dirigenti, secondo l'accusa, avrebbero colpevolmente affidato l'appalto (Manica) e stipulato il contratto (Cerullo). Circostanze che ora dovranno emergere dal dibattimento. Nel collegio difensivo sono impegnati gli avvocati Claudio Romagnoli, Salvatore e Carlo Zannini e Vairo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento