Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Alife

Appalti pilotati: difesa La Regina prova a far saltare il banco sul filo di lana

Sollevata eccezione di nullità del processo per la mancata notifica di fissazione dell'udienza dopo la pandemia

I difensori di Guglielmo La Regina, il progettista napoletano salito agli onori delle cronache per il sistema di corruzione noto come "The Queen", tentano il colpo di spugna sul filo di lana. 

E' stata sollevata un'eccezione di nullità per la mancata notifica del decreto di fissazione dell'udienza dopo la sospensione del processo per la pandemia. Una sospensione del marzo 2020 proprio quando l'Italia si paralizzò per il lockdown. All'esito di una lunga camera di consiglio e di tutti gli atti relativi alle notifiche delle udienze, il giudice Luciana Crisci dinanzi alla quale si sta celebrando il processo, ha respinto l'eccezione ritenendo la notifica regolarmente eseguita.

Un'eccezione che rischiava di far saltare il banco proprio sul filo di lana. Respinta l'eccezione il giudice ha dichiarato chiuso il dibattimento. Si tornerà in aula a marzo per la requisitora del pubblico ministero.

Con La Regina sono imputati - tra gli altri - gli ex sindaci Giuseppe Avecone, di Alife, Ferdinando Bosco, di Casapulla, Nicola D'Ovidio di Riardo, oltre al faccendiere Alessandro Zagaria. Nel mirino degli inquirenti sono finiti 18 appalti concessi tra il 2013 e l'inizio del 2016 da vari comuni del casertano, come Alife, Francolise, Riardo, tra cui lavori per ristrutturazioni di importanti immobili storici. Tra gli imputati molti ingegneri e architetti nominati dai vari Comuni come componenti delle commissioni di gara responsabili dell'affidamento dei lavori, che, secondo i magistrati della Dda di Napoli, finivano quasi sempre a poche ditte, alcune collegate al clan Zagaria. 

Nel collegio difensivo sono impegnati, tra gli altri, gli avvocati Giuseppe Stellato, Dezio Ferraro, Gennaro Ciero, Gianluca Di Matteo ed Abet. Il Comune di Alife si è costituito parte civile con l'avvocato Salvatore Piccolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalti pilotati: difesa La Regina prova a far saltare il banco sul filo di lana
CasertaNews è in caricamento