Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Castel Volturno

Aperitivo in spiaggia finisce in rissa: volano sedie e tavolini

Schiaffi, pugni e bottigliate dopo il 'rave' senza le mascherine

Follia in un lido di Castel Volturno dove un aperitivo in spiaggia, svolto in barba alle norme di sicurezza sulla diffusione del Covid, si è concluso in rissa. 

Il tutto è stato ripreso dagli smartphone e sta circolando nelle stories di qualche partecipante al 'rave'. Dalle immagini si vedono centinaia di ragazzi, molti dei quali senza mascherina, che sono intenti a ballare in barba alle norme anti contagio. Nel video sui social, in maniera ironica, è stato taggato anche il governatore Vincenzo De Luca, che continua ad esprimere le proprie preoccupazioni su movida incontrollata ed assembramenti (ed a giudicare dalle immagini fa anche bene).

Ma non solo. Nel corso del 'party' si è verificata una rissa con un gruppetto di ragazzi che se le è date di santa ragione tra schiaffi, bottigliate alla testa ma anche sedie e tavolini lanciati contro i rivali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperitivo in spiaggia finisce in rissa: volano sedie e tavolini

CasertaNews è in caricamento