menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anthony Manfredonia

Anthony Manfredonia

Il fidanzato casertano delle star arrestato per truffa

In carcere Anthony Manfredonia, ex di Barbara De Rossi. Le manette durante i casting del suo film "Lola"

Nuovi guai per Anthony Manfredonia, l'ex fidanzato casertano di Barbara De Rossi e Sylvie Lubamba. Il 36enne è stato arrestato stamattina per truffa dai carabinieri della Stazione di Caserta in seguito ad indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che hanno smascherato diverse truffe on-line realizzate dall'uomo tra il 2014 ed il 2017.

I militari, guidati dal capitano Andrea Cinus, hanno fatto irruzione a Castel Volturno dove Manfredonia era impegnato nei casting del suo film "Lola", le cui riprese sarebbero dovute iniziare a breve proprio nel casertano, e gli hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L'attività investigativa ha fatto emergere come Manfredonia fosse solito mettere annunci, su diversi siti internet specializzati (www.subito.it, iltrovatreni.it e shpock.com), per la vendita di orologi e biglietti ferroviari. Quando le vittime acquistavano la merce in vendita, perfezionando i pagamenti su carte prepagate o conto corrente, intestate allo stesso Manfredonia o comunque rinconducibili a lui, spariva non inviando nulla ai malcapitati. 

072343_barbara-de-rossi-manfredonia

Complessivamente sono stati accertati almeno 15 episodi, con altrettante denunce da parte di vittime di tutta Italia. La truffa più consistente è stata quella della vendita di un orologio per 700 euro.

Per Manfredonia si sono aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento