Cronaca Cesa / via Madonna dell’Olio

Conto alla rovescia per i lavori di ampliamento in via Madonna dell’Olio

Il Comune entrerà in possesso dei terreni

Partiranno lunedì 19 febbraio i lavori di ampliamento di Via Madonna dell’Olio. In quella data, infatti, il Comune di Cesa prenderà possesso dei terreni espropriati e che serviranno proprio per l’allargamento di tale arteria.  A comunicare la notizia è l’Ufficio Tecnico Comunale che specifica “come l’adempimento del prossimo 19 febbraio è propedeutico al materiale avvio dei lavori veri e propri”.

Si passerà, dunque, alla fase operativa di un progetto di fondamentale importanza. Un anno fa la giunta municipale approvò la variante al progetto originario di allargamento ed il protocollo di intesa col comune di Aversa per poter gestire gli espropri.

L’allargamento di via Madonna dell’Olio, la strada che costeggia il cimitero cittadino, è un’opera progettata dall’amministrazione comunale del sindaco Vincenzo De Angelis e risale all’anno 2010. Fu anche appaltata, con l’aggiudicazione della gara ad una ditta, con la quale fu stipulato pure il contratto.

Una serie di problemi non consentirono il concreto avvio del lavoro. Nel frattempo il comune di Cesa ha iniziato, da qualche anno, anche a restituire, con il pagamento delle relative rate, il mutuo accesso presso la Cassa Deposito e Prestiti, servito per finanziarie l’opera non ancora realizzata.

La variante al progetto, si rese necessaria allo scopo di superare talune problematiche emerse. Il progetto prevede l’allargamento della via, con marciapiedi ed impianti di pubblica illuminazione, nonché due sensi rotatori per meglio disciplinare il traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia per i lavori di ampliamento in via Madonna dell’Olio

CasertaNews è in caricamento